Sarà Milano quest’anno ad accogliere la terza edizione del progetto Maison Lancôme 2015, nel quartiere Porta Nuova- Gae Aulenti.

Il progetto prende spunto dalla mission della maison ovvero la creazione di prodotti d’avanguardia che facilitano la vita delle donne e ne esaltano la bellezza perché da sempre l’ambizione di Lancôme è che le donne vivano liberamente e consapevolmente la propria femminilità all’insegna della joie de vivre, le donne felici sono sempre più belle.

Quest’anno inoltre la marca compie 80 anni e la creazione di prodotti d’avanguardia che facilitano la vita delle donne e ne esaltano la bellezza perché da sempre l’ambizione di Lancôme è che le donne vivano liberamente e consapevolmente la propria femminilità all’insegna della joie de vivre, perché per Lancôme le donne felici sono sempre più belle.

Quest’anno il brand  festeggia i suoi 80 anni e ha deciso di farlo all’Expo di Milano attraverso una retrospettiva storica aperta al pubblico, dal 15 Giugno al 5 Luglio, presso la Fondazione Riccardo Catellac.

Lancôme nasce nel 1935 all’Expo di Bruxelles con l’obiettivo di emozionare le donne di tutto il mondo. Il suo fondatore, Armand Petitjean, amava le donne e pensò alla rosa come simbolo della marca perché secondo lui: «Solo la rosa con i suoi tanti petali può simboleggiare le differenti sfumature della femminilità ».

La Fondazione nasce nel 2005 con la missione di favorire la cultura della responsabilità nell’operare sul territorio e di sviluppare progetti civici di valorizzazione e di animazione negli spazi pubblici e nelle aree verdi cittadine. La Fondazione Riccardo Catella, nello svolgere le proprie attività, incentiva l’innovazione e la creatività italiana, favorendo l’approfondimento e la condivisione delle conoscenze nel campo dell’architettura, dell’urbanistica, del verde e degli spazi pubblici, della sostenibilità ambientale, del design e della comunicazione.

Patnerss dell’evento Matrix International con arredi collezione, firmati dai grandi maestri del design. Librerie, divani, sedie e poltrone che arricchiscono gli spazi creando zone relax e dedicate agli incontri e Lolli e Memmoli con le loro lampade di cristallo che decorano gli ambienti di una luce eterea capace di accompagnare gli ospiti attraverso i momenti più importanti di 80 anni di storia votati alla bellezza femminile.

MAISON_2015A_10

MAISON_2015A_11

MAISON_2015A_16

MAISON_2015A_18

MAISON_2015A_66

Articolo scritto e redatto da Arianna Bianchini | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione è un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati

WP Premium Plugin