Io sono la classica donna diventata mamma per un regalo della vita. Sono diventata mamma con il test positivo di gravidanza e con la prima visita. Sono diventata mamma con il cesareo in ospedale. Sono diventata mamma ogni giorno un pochino di più da quel giorno meraviglioso in cui ho visto i loro occhi la prima volta.

E da quando sono mamma alcune priorità – molte – sono cambiate, alcune abitudini non esistono più e hanno lasciato il posto a nuove quotidianità.

Alcune frasi mi rimbombano in mente, senza placarsi mai. Sono quelle dei desideri per loro e per me, quelle delle volontà di bene&amore indissolubile: resistenti a tutto e tutti.

Sono cambiata sicuramente e l’ho fatto con uno scopo: dare a Gaia e Giada la versione migliore di me, accettando i miei difetti e i miei sbagli ma impegnandomi quotidianamente per renderle felici perché le brave mamma hanno figli felici. Non necessariamente puliti e in ordine, ma felici. Non necessariamente silenziosi e precisi, ma felici.

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

WP Premium Plugin